SEGUICI SU INSTAGRAM

Gli 8 tipi di bambini e ragazzi dell’Oratorio Feriale Estivo

tipi ragazzi animatori oratorio feriale estivo

Gli 8 tipi di bambini e ragazzi dell’Oratorio Feriale Estivo

Parlare di Oratorio Estivo in questo periodo è quanto mai complesso dato che al momento, a causa del Coronavirus, non siamo neanche sicuri che potremo vedere i nostri Oratori affollati dai bambini e dai ragazzi che giocano sotto il primo sole estivo, o perlomeno non nel periodo o nelle modalità a cui siamo abituati.

Siamo in un momento delicato ed angosciante. Abbiamo però voglia di rivedere i nostri animatori mettersi in gioco nei cortili e di poterli riabbracciare!

Non sappiamo cosa succederà quest’estate, ma noi di APE Social Wear abbiamo tanta voglia di non farci rubare la speranza.

Pensiamo di non sostenere una cosa impossibile se diciamo che ognuno di noi ha frequentato almeno un anno l’Oratorio Feriale Estivo in tenera età, tra le elementari e le superiori per intenderci, e sicuramente siamo stati o abbiamo incontrato dei compagni d’Oratorio che definiremmo “particolari”.

Ecco una carrellata di “tipi da Oratorio Feriale Estivo”:

Il Playboy

Sappiamo benissimo che solo leggendo il titolo ti è già venuto in mente quel tuo amico dell’Oratorio Feriale che viene e partecipa solo ed esclusivamente per provarci con le ragazze, e vale sia per ragazzi che per Animatori.

C’è da dire che grazie a questa sua caratteristica, il Playboy partecipa a tutti i giochi e le attività con entusiasmo, anche se solo con un obbiettivo in testa: farsi notare.

Il Tronista

Ed ecco invece colui che il Playboy più invidia: il Tronista. Questo tipo di ragazzo o Animatore ha la capacità di essere voluto da gran parte delle ragazze presenti in Oratorio. Non deve fare niente di particolare, solo restare seduto su una panchina e attendere di essere accerchiato.

Che giochi o no, una cosa è certa, anche senza volerlo sarà al centro dell’attenzione. Ovviamente in questo caso, come non mai, è valida la variante femminile.

Il Pigro

Eccolo qui. Colui che non ha voglia di fare assolutamente niente. Il ragazzo parcheggiato all’ombra sulle sedie o sulle panchine che guarda… Guarda e basta.

L’unica attività fisica in cui ci mette anima e corpo è resistere agli Animatori che puntualmente cercano di strattonarlo o convincerlo per invitarlo a giocare, ma lui non demorde, lui è fedele alla sua posizione di pigro. A volte viene catapultato in campo, ma il Pigro è anche furbo, infatti alla prima occasione si fa subito eliminare per tornare a fare quello che stava facendo.

Di questa tipologia fa parte ovviamente il Pigro Nerd, colui che viene in Oratorio solo ed esclusivamente con la sue carte o col suo videogioco. Lo trovi solitamente sotto un portico o un tendone a professare consigli su strategie improbabili o consigli per videogiochi che gli ha detto quel suo cugino che vive in Canada.

Stendiamo un velo pietoso sull’atteggiamento che ha questo individuo durante la Caccia al Tesoro.

L’Entusiasta

Non c’è dubbio, se stai cercando l’Entusiasta, allora devi andare nei campi di gioco. Colui che non vede l’ora di giocare a qualsiasi cosa, basta che si corra, e l’Entusiasta corre… Corre sempre.

Primo del gruppo a buttarsi nella mischia, primo in assoluto ad esultare a mo di ultras quando la sua squadra vince. A fine giornata, riconosci l’Entusiasta perché la sua divisa dell’Oratorio Feriale Estivo è conciata da buttar via. L’unica cosa non entusiasta di questa tipologia di ragazzo infatti, sono le madri.

Il Polemico

Tutti, e diciamo davvero tutti gli Oratori Feriali Estivi hanno questa tipologia di ragazzo al loro interno, e non si tratta sempre e solo di bambini o ragazzi, ma anche Animatori!

Il Polemico è sempre pronto a criticare l’Animatore che sta arbitrando il gioco, ad ogni azione lui è lì a cercare di cogliere in fallo chi dirige. Non gli va mai bene niente, neanche il panino alla Nutella che gli hanno dato a merenda, perché lui quel giorno voleva pane e salame.

Attenzione perché il Polemico lo possiamo osservare anche nelle serate di giochi organizzate per i genitori. Sì, perchè la polemica, a quanto pare, può essere ereditaria.

La Baby Sitter

Se i ragazzi solitamente rimangono divisi stabilmente per fasce d’età, la cosa non vale per questo tipologia di ragazza dell’Oratorio Feriale Estivo.

La Baby Sitter è già Animatrice nel sangue. Colei che già durante l’età delle scuole medie vuol gestire le bambine più piccole, organizzando gruppetti in giro per il cortile dell’Oratorio.

Punto di riferimento per le giovanissime del Feriale ed organizzatrice di balli di gruppo durante la giornata.

Il Taste Hunter

In italiano il “Cacciatore del Gusto”. Questa particolare tipologia ha il suo exploit in due momenti ben precisi: la merenda e l’apertura del bar dell’Oratorio (per non parlare del pranzo e del fatto che nel suo zainetto ha minimo 7 merendine per evitare il calo di zuccheri durante la giornata).

Primissimo della fila per la merenda (sospettiamo che il Taste Hunter abbia la sveglia 5 minuti prima di ogni merenda per capitare casualmente davanti alla cucina all’orario preciso), e infallibile negli acquisti al bar. Si nota poco nei campi di gioco.

L’ Uomo Bans e la Donna Bans

Questa tipologia è esclusiva degli Animatori. L’Uomo e la Donna Bans vivono per sfoderare il loro repertorio di Balli di Gruppo e di Bans.

Solitamente molto aggraziati e solitamente con un discreto successo dato dalle eleganti movenze di cui dispongono. Per quanto tu non voglia prendere parte ad un Bans, fidati, alla fine cascherai nella loro trappola musicale.

Ovviamente di tipologie ce ne sono infinite, e tutte molto particolari e uniche, alcune simpatiche e altre meno, ma siamo tutti affezionati a ciascuna di loro.

Scommettiamo che vi ritrovate almeno in uno dei tipi da Oratorio Feriale Estivo descritti. Grazie per aver letto fino a qui, e ti ricordiamo che per info e preventivi sull’abbigliamento per il tu Oratorio, puoi visitare QUESTA PAGINA.