Corsa alla Vita

ape blog paolo di giovanni

Corsa alla Vita

Corsa alla Vita

Ai vostri posti, pronti!
Ciao a tutti, mi chiamo Paolo Di Giovanni – profilo Instagram –, e sono un atleta.

Adoro correre forte!
Amo l’Atletica Leggera e la velocità.
Sono un quattrocentometrista, e affronto spesso quello che molti definiscono il “giro della morte”.

Vari sono stati i Campionati Italiani a cui ho preso parte, ma ancor prima che un atleta sono un ragazzo come tanti, studio Medicina Veterinaria e sono anche un Clowndottore.

Piacere di nuovo, il mio nome d’arte è Tappo, vista l’altezza.

Un Tappo che corre, non vi sembra un po’ strano?
Correre per me è vivere, sognare.

Nonostante i diversi infortuni che mi sono capitati nel tempo, non ho mai mollato, mantenendo lo sguardo fisso sui traguardi da tagliare e obiettivi da raggiungere, nello Sport come nella Vita.
Ho sempre creduto nella frase del caro Mennea “La fatica non è mai sprecata, soffri ma sogni”.
Di fatica e di scoraggiamento ne ho avvertito davvero tanto, quando ad ottobre scorso mi è stato diagnosticato un tumore.

Tutto viene messo in pausa, ora bisognava davvero correre in una gara differente, un Giro per la Vita.
Ho da sempre saputo quanto fosse importante il dono della Vita, ma in questi ultimi mesi ho imparato ad amarla ed apprezzarla ancor più di prima, fidandomi e affidandomi a Colui che ci ha fatto questo dono per farne un autentico capolavoro.
Davanti a questi problemi si percepisce che la Vita è come un cristallo: meraviglioso, ma nello stesso tempo fragile.

Ci si rende conto che solo l’Amore resta, perciò bisogna curarsi solo di lui, dell’Amore.
Nel mio caso è stato proprio l’Amore per una nipotina appena nata, per una fidanzata unica, e per la mia famiglia, a farmi subito rialzare.
Tutto ciò, unito alla mia più grande passione, l’Atletica, mi ha permesso con coraggio di tornare subito in pista, perché come ci insegna A.P.E. in una t-shirt che ho deciso di portare con me nella mia gara di rientro, (la più bella della mia Vita) “Tutto inizia se lo vuoi!”

E io lo desidero davvero, perché tra le due scelte, quella di rimanere seduto sugli spalti della Vita a compiangermi e quella invece di scendere di nuovo in pista, ho preferito la seconda!
Tanti sono i progetti futuri e le idee, per ora scelgo di portare in pista con me messaggi di bene, con la speranza che possano essere da monito per molti come lo sono stati anche per me.

Vi abbraccio forte e Viva la Vita!  

Paol

Vita

Vita

Vita

Vita

Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato: APE Social Wear e @apesocialwear